Adotta un Blogger!

Qual è la prima cosa che facciamo quando ci serve un’informazione o quando cerchiamo una risposta ad un possibile bisogno?

Semplice, cerchiamo su internet!

Non esiste più un mercato senza internet. In un mondo in cui anche la più semplice delle ricette culinarie conta milioni di ricerche su Google, diventa impossibile rinunciare all’opportunità di acquistare il proprio spazio web per mettersi sul mercato, essere competitivi non significa solo essere competenti nel proprio lavoro.

In altre parole, abbiamo bisogno di più visibilità.

Eppure recenti ricerche dimostrano che l’afflusso dei visitatori su siti internet aziendali è in netto calo. Dati alla mano, le aziende rispondono che il loro sito non crea interesse o, nel caso degli e-commerce, non produce conversioni. Molti sono corsi ai ripari migrando sulle pagine social, principalmente su Facebook e LinkedIn, ritenendo il sito web una vetrina ormai inutile

Perché accade?

“Chi siamo” “Dove siamo” “Cosa facciamo”, ecco cosa appare quando approdiamo sulla home di un tipico sito aziendale italiano; informazioni necessarie per descrivere il nostro profilo, ma unite ad una grafica un po’ datata, a pagine scarne di immagini o video e alla mancanza di un lavoro sulla SEO (Search Engine Optimization), la nostra vetrina rischia di diventare un puro esercizio di stile fine a sé stesso.

L’importanza del blog aziendale

Cambiamo punto di vista! Non bisogna rinunciare alla propria presenza on line o affidarsi esclusivamente ai Social, occorre qualcosa che sia aggiornato, attuale, che crei interesse, che possa dare – a chiunque capiti sul nostro sito – la possibilità di uscire da quella pagina web con la coscienza di essere, anche se in misura centesimale, una persona migliore.

Un Blogger! Ecco la risposta. La parola Blog è all’ordine del giorno e il Blogger è ormai una figura professionale a tutti gli effetti con competenze per lo più simili a quelle di un giornalista, ma anche con competenze del tutto uniche che ne hanno fatto uno dei “profili professionali del nuovo secolo”.

Innanzitutto un Blog è uno dei migliori modi per diffondere cultura attraverso la rete, responsabilità civile di ogni cittadino di internet, si tratta di una serie di articoli con una cadenza che potrebbe essere settimanale fino anche a diventare giornaliera per chi ne fa la sua prima attività.

Un Blog è anche uno strumento interattivo, è consuetudine dare la possibilità ai lettori di commentare ciò che hanno appena letto e interagire con opinioni e domande. Rispondere prontamente significa valorizzare l’opinione del lettore, questo fornirà alla nostra azienda un’immagine di professionalità e sensibilità verso le problematiche dell’utente.

Il concetto chiave è questo: bisogna dare alle persone un valido motivo per venire a visitare il nostro sito. La distanza, tra ciò che il cliente visualizza solo su desktop e quello che realmente potremmo realizzare per lui, si accorcia.

Costruiamo il nostro brand con il blog

Quello che stiamo facendo è distribuire contenuti di valore in modo gratuito; ciò che viene instaurato è un rapporto di fiducia senza il quale un ipotetico nostro prodotto difficilmente riuscirà ad avere successo al di là della sua qualità. Stiamo in un certo senso fidelizzando il nostro cliente.

Attraverso gli articoli è possibile definire e consolidare le attività di Branding Online, qualsiasi sia il proprio settore di riferimento:

  • Siamo costantemente collegati all’attualità e abbiamo giornalmente la possibilità di dire la nostra, di prendere una posizione o semplicemente dare un consiglio se pensiamo di avere i mezzi o le competenze per poter rilasciare contenuti di valore utili per chiunque voglia usufruirne.
  • E’ possibile mostrare il modo in cui l’azienda lavora e gli strumenti che utilizza per fare marketing. Questo ci rende coerenti dando in prima persona l’esempio di ciò che noi riteniamo moderno, adatto ai tempi e funzionale per la nostra attività. Raccontarsi diminuisce le distanze con un possibile cliente che riuscirà a percepire l’azienda più umana e vicina ai suoi bisogni.
  • Abbiamo l’opportunità di divulgare in modo veloce e diretto informazioni sul nostro settore e di segnalare iniziative e nuovi progetti dell’azienda. Mentre sui Social dobbiamo limitarci a interventi della lunghezza di un post di Facebook o addirittura Twitter, con un Blog abbiamo la possibilità di raccontarci e farci conoscere “dall’interno”,  avendo più spazio per descriverci e mostrare i nostri campi di interesse.

Contribuiamo quindi a posizionare la nostra immagine facendo acquisire all’azienda “uno stile”.

Come utilizzare un Blog

Scegliamo uno stile, ovvero un modo in cui rapportarci ai nostri lettori, sarà però sempre opportuno tener presente che al di là del nostro target di riferimento, un Blog di successo deve saper parlare ai propri lettori con il giusto linguaggio, non importa la complessità di ciò che stiamo descrivendo, non esiste linguaggio migliore sul web di quello che riesca a farsi percepire umano, sincero, semplice e confidenziale.

Saper utilizzare il giusto linguaggio significa essere moderni ed entrare in contatto con chi non è propriamente del mestiere e con la generazione Z (i nativi digitali), concetto chiave da coltivare, soprattutto quando si fa marketing, nel senso più largo del termine.

Ora, non basta avere un Blog, è di fondamentale importanza averlo aggiornato, un Blog aggiornato crea un ponte con i Social e il proprio sito Internet, in continuo movimento grazie ai post dei vostri articoli.

Pagine aggiornate rendono la nostra presenza sul mercato costante e in crescita, ci sarà sempre un motivo per venire a visitarci, navigando tra i nostri canali. Non c’è cosa migliore che riscontrare il piacere di un utente che sceglie di ritornare sulle nostre pagine sapendo di poter trovare qualcosa di nuovo che gli può essere utile.

In ultimo, ma non meno importante, è da considerare che anche i motori di ricerca di Google ci premieranno collocando in cima alla SERP – la pagina web dove vengono visualizzati i risultati della ricerca – il frutto del nostro lavoro.

Google e i motori di ricerca in generale prediligono tutto ciò che è aggiornato, originale e ricco di immagini o materiale multimediale mentre abbandonano in pagine remote i contenuti che da tempo risultano statici e invariati.

Un nuovo modo di fare Marketing

A questo punto possiamo quindi comprendere le infinite possibilità che uno strumento come un Blog, spesso incompreso, possa dare al nostro business.

La riflessione, imposta da un nuovo modo di fare marketing, non è se avere o non avere un sito internet, concetto di utilità comprovata, ma come comportarsi di fronte ad un profondo cambiamento culturale con nuove modalità di comunicazione.

Le opportunità sono infine, a noi il compito di costruire il biglietto e quando il treno arriva in stazione…saltateci dentro!

Print Friendly, PDF & Email
By | 2017-07-13T18:09:58+00:00 gennaio 30th, 2017|Web Marketing|0 Comments

About the Author:

Giampaolo Russo
Il web marketing in tutte le sue forme. Siti web, grafica, video, strumenti Google.

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi