CAMPANIA STARTUP: contributo del 65% a fondo perduto per nuove imprese innovative

Obiettivo

Start up Campania ha l’obiettivo di sostenere la creazione e il consolidamento di imprese innovative per aumentare la competitività del sistema produttivo regionale (decreto dirigenziale n.349 del 25/05/2017). La dotazione finanziaria destinata alla misura è pari a € 15 milioni a valere su risorse FESR 2014 – 2020 obiettivo Tematico 1.

Destinatari

  • Start-up innovative costituite da meno di 48 mesi;
  • Persone fisiche che intendono costituire una micro o piccola impresa innovativa entro 45 giorni dalla eventuale data di comunicazione di esito favorevole della domanda.

Iniziative ammissibili

Sono ammissibili i programmi d’investimento con importo uguale o superiore a € 50.000,00 e con importo massimo pari a € 500.000,00. I progetti devono essere realizzati sul territorio campano e seguire LE TRAIETTORIE TECNOLOGICHE DI SVILUPPO PRIORITARIE DELLA RIS3 CAMPANIA (settori: Aerospazio, Automotive, Logistica, Biotecnologie, Turismo, Costruzioni, Materiali, Nanotecnologie, Energia, Ambiente, Manifattura 4.0, Blue-economy, Bio-economy, Industrie creative, Diversificazione dei mercati tradizionali come Sistema Moda e Agroalimentare, Miglioramento della gestione PA nelle emergenze sociali).

Spese ammissibili

A) INVESTIMENTO MATERIALE:

  • opere murarie e assimilate, comprese le spese di ristrutturazione ed impianti tecnologici, nel limite massimo del 10% dell’importo complessivo del programma di investimento ammissibile ad agevolazione;
  • macchinari, impianti specifici, attrezzature, arredi.

B) INVESTIMENTO IMMATERIALE:

  • acquisto di brevetti, altre forme di proprietà intellettuale, e consulenze brevettuali (<40%);
  • programmi informatici funzionali all’attività di impresa e spese di realizzazione di siti web (<20%).

C) SPESE CONNESSE ALL’ACQUISIZIONE DI SERVIZI REALI FUNZIONALI ALL’AVVIO E/O ALLO SVILUPPO:

  • studi di fattibilità e sostegno all’innovazione, servizi di consulenza, analisi di mercato (<30%).

D) SPESE DI GESTIONE:

  • affitto locali, servizi di accelerazione e incubazione, promozione e commercializzazione (<20%).

I fornitori dei beni e servizi non devono trovarsi in rapporto di collegamento, controllo e/o con assetti proprietari sostanzialmente coincidenti con i beneficiari.

Intensità d’aiuto

Contributo in conto capitale del 65% della spesa ammissibile.

Presentazione domanda

La domanda deve essere presentata esclusivamente per via telematica ai siti:

www.innovazione.regione.campania.it

www.regione.campania.it

La data di apertura dello Sportello Telematico è fissata a partire dalle ore 9.00 del 18 luglio 2017. La modalità di valutazione delle domande di agevolazione è a sportello.

Print Friendly, PDF & Email
By | 2018-05-15T11:28:47+00:00 giugno 7th, 2017|News|2 Comments

About the Author:

Pauciulo Strategie
Pauciulo Strategie nasce come evoluzione di un affermato studio commerciale, con oltre 40 anni di esperienza nel campo della consulenza aziendale. La nuova realtà è composta da un team di professionisti, esperti in discipline aziendali e societarie.

2 Comments

  1. Michael 26 novembre 2017 at 12:26 - Reply

    Wonderful forum posts, Thanks a lot!

  2. Michael 29 novembre 2017 at 09:33 - Reply

    Seriously quite a lot of beneficial data!

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi