Modifica alla disciplina del credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo

Modifica alla disciplina del credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo La legge di Bilancio 2019, entrata in vigore il 1° gennaio, conferma il bonus ricerca e sviluppo, ma reintroduce le aliquote differenziate in base alle tipologie di spese ammissibili e riduce l'importo massimo concedibile per impresa. In particolare, riduce l’aliquota di agevolazione [...]